Fisiologia e patofisiologia dell’ultramaratona

Fisiologia e patofisiologia dell’ultramaratona

Le ultramaratone, definite come gare di corsa con una distanza superiore a 42,195 km (distanza ufficiale della maratona) o come competizioni con una durata uguale o superiore a 6 ore, sono diventate negli ultimi anni oggetto di numerosi studi scientifici, anche come conseguenza dell’aumento esponenziale del numero di eventi e di finisher. Continue reading “Fisiologia e patofisiologia dell’ultramaratona”

Annunci

Fattori di rischio per gli infortuni da overuse nella corsa: studio prospettico di 2 anni

Fattori di rischio per gli infortuni da overuse nella corsa: studio prospettico di 2 anni

La corsa è un’attività fisica molto diffusa per i benefici muscoloscheletrici, cardiovascolari e psicologici. Sfortunatamente, gli infortuni associati alla corsa sono molto frequenti, con una percentuale di runner fino al 75% (3 runner su 4) che riferisce un infortunio ogni anno. Continue reading “Fattori di rischio per gli infortuni da overuse nella corsa: studio prospettico di 2 anni”

Diagnosi e tempi di recupero nei runner amatoriali infortunati

Diagnosi e tempi di recupero nei runner amatoriali infortunati

L’incidenza in un anno degli infortuni associati alla corsa, che in genere occorrono agli arti inferiori, è compresa tra il il 43% e l’85%. Alcune delle diagnosi più frequenti sono il dolore femororotuleo (PFP), la sindrome della bandelletta ileotibiale (ITBS) e la fascite plantare (PF), disturbi per i quali i runner si rivolgono in genere a un fisioterapista. Continue reading “Diagnosi e tempi di recupero nei runner amatoriali infortunati”